Risanamento termico a sostegno del progetto di riqualificazione a Chicago

Gruppo TRS (TRS) ha lavorato con Baia SterlinaAziende V3 di attuare nostro OptiFlux® riscaldamento a resistenza elettrica (ERH) servizi a rimediaree tricloroetilene (TCE) nel suolo e acque sotterranee alla Lincoln Yard riqualificazione di aree dismesse site sul fiume Chicago in Chicago, Ill. TCE concentrazioni sono stati come alto as 580 mg/kg nel suolo. volume di trattamento mirato boordinato a palancola muro di contenimento lungo il fiumeampiamente usato per commerciale, industriale, e scopi ricreativi.  

ERH coinvolge l'applicazione di elettricità nel sottosuolo attraverso elettrodi, di solito distanziati tra 12 e 20 piedi l'uno dall'altro. ERH richiede che ci sia acqua (o umidità) nella matrice per condurre elettricità. La formazione funge da resistore, quale si riscalda in un paio di mesi fino al punto di ebollizione dell'acqua. Le temperature elevate vaporizzano composti organici volatili (COV), mentre il vapore generato funge da gas di trasporto, trasportando l'evaporato contaminanti al vadose zona per la successiva cattura e trattamento. 

Approccio alla progettazione termica

Il proprietario ha stabilito il rmediaproduzione obiettivi, basato sulla riduzione dei rischi di intrusione di vapore per il pianificato edifici. la tmirato zona comprendeva un'area di 14,700 piedi quadrati, con intervallo di trattamento dal grado a 15 piedi sotto la superficie del suolo (ft bgs), per a volume di 8,200 metri cubi. Per garantire un riscaldamento adeguato sul fondo e un riscaldamento uniforme su tutto il volume di trattamento, TRS esteso l'eelettrodi a 16 piedi bgs e distanziato loro da 13 a 14 piedi di distanzaTmitigare gli impatti dei contaminanti per il fiume, , il gli obiettivi correttivi erano leggermente inferiori entro 10 piedi dal muro di contenimento rispetto al resto del sito. questoquindi, TRS serrato , il spaziatura degli elettrodi in quest 'area, aumentando la potenza e le densità di energiaTRS installato una copertura superficiale isolante per aiutare a gestire l'avvetivo e convettivo perdita di caloreè associato a superficiale trattamento.  

Verifiche di sicurezza elettrica del muro di palancole

TRS ha installato il erh electrodi adiacente a , il palancola muro di contenimento lungo il Fiume ChicagoStartup i test includevano test approfonditi della tensione step-and-touch insieme entrambi i lati di il muro di contenimentoProbabilmente a causa dell'età e delle dimensioni del muro di contenimento, sono stati necessari pochissimi interventi di mitigazione della tensione. UN è stata installata una griglia neutra, quale legameed il muro di contenimento e la recinzione di sicurezza lungo il fiumefornired protezione ai lavoratori, quale kept tensione passo-passo misurazioni a un non rilevamento livello or bene sotto la sicurezza elettrica limiti stabiliti nel Sito.

Ottimizzazioni del sistema

Temperature del volume di trattamento  a raggiunto il punto di ebollizione dell'acqua durante i primi due mesi di attività, aumentareING ad una velocità media di 1.2 gradi Celsius (°C) a giorni. Man mano che la bonifica procedeva, le temperature sono aumentate più rapidamente nel porzioni più profonde (5-16 piedi) of , il site, in particolare nelle aree di hpiù alto contaminazionen. Mentre il TRS si riprendeed il contaminante volatilizzato e il vapore nella zona vadosa, tiriamoed nell'aria atmosferica, che waè più freddo e più secco dei gas sotterranei. Così, the porzione poco profonda (1-3 piedi) Del volume di trattamento was più freddo delle zone più profonde. Dovuto al psychreffetto metrico, il che spiega perché ti senti più fresco quando esposto a una brezza, i contaminanti rimangonoed in fase vapore. Gestione TRSd questi effetti ottimizzando la velocità del ventilatore e recupero del vapore Portata.  

Come accennato in precedenza, ERH richiede che ci sia umidità nella matrice. Se l'interfaccia elettrodo/suolo diventasse troppo secca, non saremmo in grado di condurre l'elettricità in modo efficiente. Utilizzando la nostra piattaforma di programmazione di controllo di supervisione e acquisizione dati (SCADA) nella nostra unità di controllo dell'alimentazione (PCU), siamo stati in grado di controllare con precisione l'aggiunta di acqua gocciolante ai nostri elettrodi. La visualizzazione dei dati in tempo reale, che includevano la corrente, il tempo di gocciolamento e il volume dell'acqua per ciascun elettrodo, era essenziale per ottimizzare l'erogazione di potenza.  

Durante il secondo ciclo di campionamento del suolo di conferma, il team del progetto ha scoperto una zona di origine più profonda in un'area di 21 piedi quadrati con concentrazioni di terreno TCE fino a 530 mg/kg. Il cliente ha ampliato rapidamente il volume del trattamento e ha installato nove elettrodi aggiuntivi. Gli elettrodi supplementari hanno funzionato per circa 40 giorni e hanno ridotto le concentrazioni di TCE di un ordine di grandezza.  

Risultati della riparazione

Il sistema ERH ha funzionato per 216 giorni. La temperatura del suolo è aumentata in media di 1.2 °C al giorno, raggiungendo il punto di ebollizione dell'acqua entro due mesi. Durante le operazioni, abbiamo recuperato circa 1,800 libbre di composti organici volatili clorurati (CVOC) in fase vapore, come calcolato dalle misurazioni del rivelatore a fotoionizzazione (PID) e dalle portate d'aria. 

Quando i risultati del campione per una regione di trattamento sono tornati puliti, TRS ha messo offline quel volume; cioè, abbiamo smesso di fornire energia a quella zona di trattamento. Un tale approccio riduce drasticamente i costi elettrici, poiché non è necessario continuare a trattare una regione che ha raggiunto gli obiettivi di bonifica.  

Nel sito sono stati completati cinque cicli di campionamento prima che fosse determinato che gli obiettivi correttivi erano stati raggiunti. Segue un riepilogo delle concentrazioni medie nel volume di trattamento: 

Se desideri saperne di più su TRS Group, visita www.thermalrs.com, o contatta Mark Kluger a mkluger@thermalrs.com